La blefaroplastica è una procedura di chirurgia plastica atta alla ricostruzione o alla correzione delle palpebre. Viene effettuata per rimuovere le borse adipose sopra e sotto agli occhi, attenuare le rughe e rendere lo sguardo meno appesantito e triste. Talvolta può facilitare la vista e affaticare meno l’occhio.

Se ben eseguito, un intervento di blefaroplastica è in grado di restituire al soggetto uno sguardo e aspetto decisamente più giovanili.
E’ un intervento chirurgico per la rimozione della pelle in eccesso a carico della palpebra superiore e l’eliminazione delle borse a carico della palpebra inferiore.
I benefici sono evidenti e consistono nel ridare allo sguardo la sua gioventù e nei casi in cui i cedimenti sono più importanti e determinano anche problemi visivi, quale la riduzione del campo visivo, l’intervento porta a riacquistare la normale visione.
L’intervento eseguito in anestesia locale con una blanda sedazione consiste nell’asportare la pelle in eccesso a livello della palpebra superiore e le borse di grasso a livello della palpebra inferiore, dove, se necessario, si asporterà anche la pelle in eccesso. Le incisioni verrano poi suturate con dei fini punti di sutura.